Il canale luka a Sebenico

  • kanal-6

    kanal-6

  • kanal-5

    kanal-5

  • kanal-15

    kanal-15

  • kanal-2

    kanal-2

  • kanal-12

    kanal-12

  • kanal-7

    kanal-7

  • kanal-10

    kanal-10

  • kanal-13

    kanal-13

  • kanal-9

    kanal-9

  • kanal-14

    kanal-14

  • kanal-11

    kanal-11

  • kanal-1

    kanal-1

  • kanal-4

    kanal-4

  • kanal-3

    kanal-3

  • kanal-8

    kanal-8

Questa località è stata dichiarata area protetta nel 1974. Il paesaggio di Kanal – Luka (Canale – Porto) si estende dal Ponte di Sebenico alla fine del Canale di S. Antonio, precisamente alla fortezza di S. Nicola e al litorale immediatamente circostante.

Non c'è nessuno che, dopo aver attraversato il Canale di S. Antonio, non sia rimasto affascinato dalle bellezze naturali senza rivali del luogo. Il Canale è lungo poco più di 2 km; la sua larghezza all'entrata è di 220 m, mentre la parte più stretta misura 140 m. La sua profondità varia da 20 a 40 m. Osservandolo dalla parte di Sebenico, all'inizio del Canale è possibile notare le rovine di antiche torri del XVI secolo. Da lì, in passato, si proteggeva l'entrata del porto di Sebenico: le sponde dello stretto, infatti, erano collegate da una catena di ferro che impediva l'entrata alle navi nemiche.

Sulla parte sinistra dell'entrata si innalza la collina di Lobor, mentre su quella orientale del Canale di S. Antonio, accanto alla sopraccitata collina, si trova un passaggio marino lungo circa 100 metri, costruito dall'esercito jugoslavo, noto come "Occhi di Hitler". Più in basso è visibile una vecchia grotta che, un tempo, ospitava la chiesetta di S. Antonio e la statua di un altro santo, presa in consegna dalle autorità occupanti italiane. Verso l'uscita del Canale sono presenti varie insenature, che diventano sempre più profonde. Sulla parte destra si trovano i due graziosi porti di Čapljina e Sićenica, mentre sul lato sinistro è situato l'ampio porto di Škar. In fondo all'arco con cui termina l'area portuale di Škar, è possibile ammirare le mura dell'antica fortificazione veneta di S. Nicola.

IndicazioniIndirizzo