4 pozzi

  • 4-bunara-1

    4-bunara-1

  • 4-bunara-3

    4-bunara-3

  • 4-bunara-2

    4-bunara-2

A cause delle numerose invasioni militari e dei lunghi periodi di siccità, nel Medioevo la popolazione di Sebenico costruì una cisterna pubblica. Il contratto per la realizzazione del sistema di rifornimento idrico "4 pozzi" tra il comune di Sebenico e il maestro Jakov Coterr, fu stipulato il 10 gennaio 1446.

Giorgio Orsini, celebre architetto, costruttore e scultore, seguì i lavori della cisterna. Questo luogo storico, oggi ricostruito, è stato trasformato in un palcoscenico dove si svolgono numerosi eventi.

Il terrazzo con i pozzi è stato pavimentato con mattoni rossi disposti a spina di pesce, come in passato.

IndicazioniIndirizzo