Prvić

  • prvic_2

    prvic_2

  • prvic3

    prvic3

  • prvic_5

    prvic_5

  • prvic_6

    prvic_6

  • prvic_7

    prvic_7

  • prvic

    prvic

  • prvic2

    prvic2

  • prvic4

    prvic4

  • prvic_3

    prvic_3

  • prvic_4

    prvic_4

  • prvic1

    prvic1

L’isola di Prvić è un prolungamento naturale dell'isola di Zlarin, come testimoniato dai fondali, dallo scoglio di Raženik e dall’isolotto di Lupac. L’isola si estende per 1 miglio nautico in direzione sud-est rispetto alla città di Vodizze. È interessante ricordare che quest’isola non è fatta di calcare come le altre, ma di dolomia. Le pittoresche baie e insenature attirano gli amanti della tranquillità e delle bellezze naturali. Prvić è nota anche come isola di Faust – ossia di Faust Vrančić. Questi fu scienziato, storico, linguista, filosofo, matematico e fisico, vissuto nel XVII secolo e nato a Sebenico. Trascorse la sua infanzia su quest’isola e quando morì, a Venezia, fu trasportato nella chiesa di S. Maria della Misericordia di Prvić Luka, come desiderava.

Faust VrančićSull’isola si possono visitare due tipici villaggi dalmati di pescatori, Prvić Luka e Prvić Šepurine, collegati da una strada lunga 1 km. È importante ricordare che entrambi villaggi sono tutelati dal Ministero della Cultura della Repubblica di Croazia come patrimonio culturale. Nel Medioevo, durante le invasioni dei Turchi, l’isola era molto popolata; oggi, i due villaggi assieme non contano più di 400 abitanti. L’isola è un’oasi di pace e, durante l’anno, è collegata a Sebenico e Vodizze da regolari linee marittime.

PRVIĆ LUKA

Il villaggio di Prvić Luka sorge sulla costa sud-occidentale dell'isola, nella baia protetta di Luka. Popolato dai preti glagoliti nel XV secolo, diventò la roccaforte della liturgia slava nella zona di Sebenico. Con l’arrivo dei preti iniziò la costruzione della Chiesa di Santa Maria della Misericordia e del suo monastero. Quest'ultimo, in funzione ancor oggi, ospita regolarmente vari corsi ed è un punto di ritrovo della gioventù cattolica. L'alloggio è offerto presso l’albergo Maestral o in appartamenti e camere private.

PRVIĆ ŠEPURINE

Prvić Šepurine sorge nella parte sud-occidentale dell'isola. A causa dell'acqua salmastra, il villaggio fu inizialmente chiamato Šipurine e, dal XIX secolo, prese il nome attuale. È famoso per ospitare la residenza di campagna dei nobili Draganić-Vrančić di Sebenico, cui apparteneva anche lo stesso Faust. In quell’abitazione risiedono ancor oggi gli ultimi discendenti del casato. Di Prvić Šepurine era originario anche Fra Ante Antić, la cui casa natale è situata nel centro del paese. L'alloggio è offerto in appartamenti e camere.