Žaborić

Žaborić è un paesino del litorale affacciato sulla strada principale, a 10 km in direzione sud da Sebenico, ed è una delle mete turistiche preferite dagli abitanti della Regione di Sebenico e Tenin.

Riconoscibile dalle spiagge naturali attrezzate di sabbia e di ghiaia, oltre che da un mare pulitissimo, attira un numero crescente di visitatori croati e stranieri, anno dopo anno. Lungo la magnifica costa di Žaborić è stato realizzato un lungomare, dove potrete ammirare i tramonti e concedervi una passeggiata notturna.

Gli uliveti e i vigneti attorno a Žaborić ci ricordano che gli abitanti, oltre al turismo, si dedicano anche all'agricoltura e alla pesca, importanti settori dell'economia locale.

La ricca offerta turistica di Žaborić include, tutti gli anni a luglio, la famosa Sagra di Žaborić.

IndicazioniIndirizzo

Zaton

Il villaggio di Zaton sorge nell'omonima insenatura all'estremità della baia di Sebenico, in cui sbocca il fiume Krka, e a 10 km dal capoluogo della Regione. Zaton è menzionata per la prima volta nel XV secolo. Nelle sue vicinanze, precisamente nell'area di Velika Mrdakovica, sono state rinvenute antiche necropoli risalenti al periodo compreso tra il VI secolo a.C. e il I secolo d.C. Sulle rovine di Velika Mrdakovica sono state trovate parti del villaggio e del sistema di fortificazione.

Per tradizione, gli abitanti di Zaton si occupano dell'allevamento delle pecore e della pesca, anche se di recente hanno iniziato a dedicarsi al turismo e al commercio. Lo specchio d'acqua tra Zaton e Sebenico è noto tra gli amanti del canottaggio per le gare internazionali e nazionali che vi si tengono. Grazie alle favorevoli condizioni climatiche, qui si allenano anche numerose squadre sportive.

Troverete sistemazione prevalentemente in case private.

Vodice

La città di Vodizze è considerata il maggior centro turistico della Regione, conosciuto per la sua vivacità e per la ricca offerta turistica. È ideale per trascorrere le vacanze, perché accontenta i gusti di tutti.

Vodizze sorge in una baia larga 11 km, a nord-ovest di Sebenico e quasi al centro dell'intera Regione. La città conta 8.000 abitanti, anche se il loro numero si moltiplica nel periodo estivo.

Le sistemazioni sono offerte in pensioni private, campeggi, piccoli alberghi a gestione familiare, appartamenti e camere, oltre che negli hotel Punta, Olympia e Imperial. Nel cuore della località è presente un porto turistico ACI.


Zablaće

Zablaće è un paese situato lungo la costa, nelle immediate vicinanze del complesso alberghiero Solaris e a circa 9 km dalla città di Sebenico.

Nel Medioevo era conosciuta per le sue saline, di cui si parla in alcuni documenti del 1432 nei quali si parla di Zablaće e le sue saline.

Durante le invasioni turche, il villaggio fu bruciato fino alle fondamenta. Dopo aver cacciato gli occupanti, gli abitanti di Zablaće ricostruirono il paese e iniziarono a occuparsi di viticoltura, allevamento e pesca. Molti diventarono abili naviganti. Recentemente la popolazione ha iniziato a occuparsi di turismo.

Zablaće è rinomata anche per i suoi fanghi curativi che, è stato appurato, sono efficaci nella cura dei reumatismi. Le sistemazioni sono offerte in camere private, appartamenti e campeggi.

Tribunj

Tribunj è un tipico villaggio mediterraneo con strette stradine e casette attaccate l'una all'altra. La sua parte antica fu inizialmente costruita su un isolotto, in seguito unito alla terraferma da un ponte.

Le più antiche testimonianze risalgono al 1463, quando è menzionato come Tribahunj. Durante il governo veneziano, il villaggio fu fortificato con una muraglia, i cui resti sono ancor oggi visibili. Le sistemazioni sono offerte in appartamenti, camere e pensioni di alta qualità, mentre il centro del paese ospita il porto turistico Danuvius.

Tribunj è un'oasi di pace per gli artisti ma anche una gradevole destinazione per trascorrere le vostre vacanze. Parlando di manifestazioni locali, va ricordata la tradizionale corsa degli asini.